rotate-mobile
Cronaca Conegliano

Tragedia della A28, raccolti 18mila euro per le figlie e la famiglia di Sara e Jessica

Lo schianto del 30 gennaio costato la vita alla 26enne, mamma di due piccole di tre e un anno, e alla cugina Jessica. Un'amica di quest'ultima, Cristina Sartori, si era mobilitata e sono state decine le donazioni. Il papà Alain Fragasso ha voluto ringraziare pubblicamente tutte le persone vicine alle due famiglie in questi mesi

Il Natale che sta per arrivare sarà una giornata particolare, forse di riflessione ma certamente non di gioia, per le famiglie di Sara Rizzotto, assistente sanitaria dell'Ulss 2, e Jessica Fragasso, studentessa universitaria, rispettivamente di 26 e 20 anni, le cugine scomparse nel tragico incidente stradale della A28, lo scorso 30 gennaio. Proprio in questi giorni però, quasi ad alleviare una ferita ancora aperta e che difficilmente si rimarginerà mai (nonostante il rapido iter giudiziario che ha già portato ad emettere una prima condanna a 7 anni nei confronti dell'uomo che ha causato lo schianto, l'imprenditore bulgaro Dimitre Traykov), è arrivata la bella notizia riguardante l'esito delle donazioni raccolte a favore delle famiglie delle ragazze e soprattutto della figliolette di Sara, di uno e tre anni. Le piccole erano rimaste ferite nell'incidente: si sono miracolosamente salvate. La generosità dei cittadini ha portato a raggranellare la bellezza di 18mila euro. Ad avviare la colletta on line è stata Cristina Sartori, un'amica di Jessica, e nei giorni scorsi il padre della ragazza, Alain, ha voluto ringraziare pubblicamente chi ha dedicato un pensiero, anche di pochi euro, a due famiglie devastate da un terribile dramma che aveva commosso tutti e portato perfino il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a mobilitarsi. Alcuni mesi fa il Capo dello Stato aveva personalmente telefonato a Fragasso. Il prossimo 6 febbraio, a poco più di un anno dalla tragedia, comincerà il processo di appello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia della A28, raccolti 18mila euro per le figlie e la famiglia di Sara e Jessica

TrevisoToday è in caricamento