Rifiuti abbandonati: 6 mila euro di multa per la discoteca Casa di Caccia

Renzo Venerandi, titolare della nota discoteca di Monastier, è stato accusato dal Tribunale di Treviso per aver abbandonato nel parcheggio del suo locale sacchi di spazzatura

MONASTIER Abbandono di rifiuti, questa l'accusa attribuita da parte del Tribunale di Treviso al titolare della discoteca Casa di Caccia, Renzo Venerandi che, secondo la sentenza, dovrà pagare una somma di seimila euro per un cumulo di immondizia lasciato nel parcheggio del noto locale di Monastier. Secondo quanto riportato dai maggiori quotidiani locali, Venerandi, presenterà ricorso in appello in quanto da sempre egli si dichiara come estraneo dell'accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto risale alla fine del 2013, dove il titolare della discoteca, in seguito ad una segnalazione che aveva fatto giungere sul posto i funzionari dell'Arpav e i vigili del fuoco, aveva ricevuto una denuncia penale per abbandono di rifiuti. Avendo lui stesso in dotazione dei bidoni per la raccolta rifiuti, Venerandi sostiene che non avrebbe avuto alcun motivo per lasciare quell'immondizia proprio nel parcheggio della sua discoteca e che tale oggetto di abbandono apparterrebbe a terzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Tragedia di Farra, Vittoria ha donato gli organi: fissata la data dei funerali

  • Grave lutto per tutto il rugby veneto: a soli 55 anni si è spento Aldo Aceto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento