rotate-mobile
Cronaca Zero Branco

Accoltella una psicologa alla comunità per disabili, la Procura apre un fascicolo

L'ipotesi di reato per cui si indaga è quella di lesioni personali, aggravate dall'uso di un'arma. Il responsabile dell'aggressione sarebbe un giovane autistico di 28 anni, che avrebbe regito ad un mero richiamo mentre era impegnato in un laboratorio di cucina. Forse già domani si deciderà su un eventuale perizia psichiatrica

E' stato aperto un fascicolo d'inchiesta sul grave fatto accaduto ieri 17 aprile a Zero Branco, all'interno della comunità "Terra libera tutti" dove un 28enne affetto da autismo avrebbe colpita una psicologa 32enne con una coltellata allo sterno. Il giovane, che è rientrato in famiglia dove è stato affidato ai genitori, risulta iscritto dai magistrati trevigiani con l'ipotesi di reato di lesioni personali, aggravate dall'uso dell'arma. La psicologa, che miracolosamente non ha riportato gravi conseguenze, è stata ricoverata all'ospedale di Treviso. La prognosi parla di un recupero che avverrà entro una quarantina di giorni. «In queste ore - afferma il Procuratore Marco Martani - gli investigatori sono al lavoro innanzitutto per ricostruire la dinamica di quanto è successo. Poi si deciderà anche se sarà necessaria una perizia medica sulle condizioni del ragazzo e stabilire o meno la sua imputabilità».

L'episodio era avvenuto nella tarda mattinata all'interno dei una comunità che funziona anche da un co-housing riservato a persone fragili. Secondo le prima testimonianze la psicologa avrebbe chiesto chiesto ai ragazzi, che erano impegnati in un laboratorio dedicato alla cucina, di tagliare le patate piccole. A quel punto il 28enne avrebbe reagito a quello che non sembrava neanche un rimprovero con uno uno scatto di violenza.

Il ragazzo dovrà prima di tutto convivere con quello che ha fatto. «Ha consapevolezza di quello che è accaduto - dice Andrea Gambardella, che è il responsabile del centro - ha anche cercato di giustificarsi dicendo che lui le patate le voleva tagliare grandi e non piccole. Ora dovrà rielaborare anche lui quanto accaduto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella una psicologa alla comunità per disabili, la Procura apre un fascicolo

TrevisoToday è in caricamento