Mom, accordo raggiunto tra lavoratori e direzione: sciopero sospeso

Presidenza e Direzione MOM esprimono soddisfazione per raggiungimento accordo sindacale RSA e RSU. A seguito dell’accordo odierno, la sigla SGB si è impegnata a sospendere lo sciopero programmato per il 2 Maggio 2018

TREVISO Si è tenuto in data odierna, presso la sede amministrativa di Mobilità di Marca Spa, l’incontro tra azienda, presente il Direttore Generale Giampaolo Rossi, e i rappresentanti sindacali di RSA e RSU. L’incontro, svoltosi in un clima di serena collaborazione, rappresenta un importante passo avanti nelle relazioni tra le parti, poiché si è concluso con la sottoscrizione congiunta di un accordo relativo a: Residenza lavorativa del personale; Residenze estive temporanee; Sub-affidamenti; Cambi turno (si aprirà a breve un tavolo tecnico per l’utilizzo di una piatta informatica che agevolerà la procedura di cambio turno);

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Premio di risultato (sono già calendarizzati gli incontri volti a convergere verso la sottoscrizione dell’accordo sul premio di risultato, in analogia a quanto già avvenuto con RSA). A seguito dell’accordo odierno, la sigla SGB si è impegnata a sospendere lo sciopero programmato per il 2 Maggio 2018. Giampaolo Rossi, direttore generale: “Confidiamo che, con la data di oggi, si possa scrivere una nuova pagina nelle relazioni industriali tra azienda e le varie Rappresentanze sindacali dei lavoratori, rimanendo immutata, per parte nostra, la disponibilità aziendale a proseguire il dialogo in un clima sereno e costruttivo”. Giacomo Colladon, presidente: “Diamo atto con soddisfazione che, interpretando gli indirizzi della Presidenza e del CdA, nonché le sollecitazioni giunte dalla proprietà, la Direzione insieme con le rappresentanze sindacali, hanno saputo riportare sul piano della concretezza la discussione, raggiungendo un accordo tra le parti e la conseguente sospensione dello sciopero.  Auspichiamo che, in vista dei prossimi impegni già calendarizzati e pur nel rispetto dei diversi interessi rappresentati, prosegua fattiva la trattativa su tematiche che riteniamo strategiche per lo sviluppo dell’efficienza aziendale e, di conseguenza, per il miglioramento dei servizi ai nostri Clienti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Maltempo, albero cade e travolge un'auto: vigilante ferito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento