menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimbo di sei anni travolto dall'acquasantiera dentro la chiesa

Poteva accadere il peggio a Mareno di Piave domenica. Il piccolo ha appoggiato le mani sul contenitore di marmo e se l'è trascinato addosso

MARENO DI PIAVE - Travolto da un'acquasantiera a soli sei anni. Tragedia sfiorata domenica mattina a Mareno di Piave, all'interno della chiesa. Il bimbo è stato ricoverato e trattenuto all'interno del reparto di pediatria dell'ospedale Santa Maria dei Battuti di Conegliano, come riportano i quotidiani locali. 

Secondo quanto ricostruito, il piccolo si sarebbe avvicinato all'acquasantiera, appoggiandovi sopra le mani. Ma il contenitore avrebbe ceduto fino a piombargli addosso e colpendolo sulle gambe. Il bambino si è messo a piangere, il rumore della caduta dell'acquasantiera ha attirato l'attenzione di tutti i fedeli, entrati in azione fin da subito per aiutare il piccolo e i genitori. 

Il bimbo è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso, dove è stato visitato e quindi ricoverato. Non rischia la vita, ma di certo i traumi subiti alle gambe hanno bisogno di cure. Ancora da chiarire, invece, cos'abbia causato il cedimento del contenitore in marmo, piuttosto pesante per un bambino di soli 6 anni da spostare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Attualità

Malore fatale in piazza: addio al medico-pilota Csaba Gombos

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento