Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Aereo Ryanair diretto a Treviso colpito da un fulmine a Palermo

Il velivolo si trovava in pista per iniziare la fase di decollo quando è stato colpito da una violenta scarica elettrica proveniente dal cielo

TREVISO - Era pronto a decollare, tanto da aver imbarcato tutti i passeggeri e aver iniziato tutte le procedure per la partenza, quando improvvisamente un fortissimo fragore ha destato i piloti e le hostess del velivolo costrigendoli a bloccare qualsiasi operazione elettronica.

Si tratta di un aeromobile della compagnia irlandese Ryanair che nella giornata di martedì è stato colpito da una folgore mentre era in fase di decollo dall'aeroporto Internazionale Falcone-Borsellino con l'obiettivo poi di atterrare all'aeroscalo Canova di Treviso. A causa della scarica elettrica però, tutte le procedure per la partenza sono state immediatamente bloccate e rimandate, tanto da causare un ritardo notevole al volo e anche non poco disagio tra i passeggeri. Fortunatamente però tutti i controlli hanno dato esito negativo e il velivolo è stato fatto partire, ma con direzione Bergamo dove è stato poi ricontrollato da un ingegnere della compagnia prima di permetterne il rientro nella Marca. Nel frattempo Ryanair ha immediatamente pubblicato un avviso in cui si è scusata per il ritardo causato, facendo però notare come non fosse dovuto a disorganizzazione aziendale ma a una causa di forza maggiore come spesso può accadere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aereo Ryanair diretto a Treviso colpito da un fulmine a Palermo

TrevisoToday è in caricamento