Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca Casier / Via Principale

Lite furibonda al pranzo di famiglia: 19enne accoltella la madre

E' successo ieri intorno alle ore 13 in una palazzina di via Principale a Casier. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e una ambulanza. Il giovane rischia una imputazione per tentato omicidio

Rischia una imputazione per tentato omicidio il 19enne senegalese K.T. che ieri, intorno alle 13.30, ha improvvisamente accoltellato la madre a seguito di una violenta discussione avvenuta durante il pranzo di famiglia. Non si conoscono ancora i motivi alla base del litigio, ma come riporta "la Tribuna" il ragazzo non sarebbe affatto nuovo ad episodi simili, tanto da essere già conosciuto alle forze dell'ordine. In ogni caso, sta di fatto che ieri il 19enne ha improvvisamente iniziato a spostare i mobili, gettare oggetti a terra e urlare nei confronti dei genitori, il tutto davanti agli occhi della sorellina di 10 anni. Ad un certo punto ha poi preso un coltello e ha ferito all'addome e ad un piede la madre, fatto che ha portato il padre a chiamare i carabinieri in quanto il figlio è troppo prestante fisicamente per uno scontro fisico. Una volta all'interno dell'appartamento, situato in una palazzina di via Principale, i militari hanno arrestato il ragazzo e affidato la donna alle cure dei sanitari che l'hanno poi portata in ospedale per tutti gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite furibonda al pranzo di famiglia: 19enne accoltella la madre
TrevisoToday è in caricamento