rotate-mobile
Cronaca Ponzano Veneto

Aggredito dai centri sociali al sit-in della Lega Nord: la denuncia del consigliere Barbisan

Mani in faccia e colpi sul finestrino. Il consigliere del Carroccio sarebbe stato aggredito sabato mattina nel parcheggio di Ponzano Veneto dov'era in corso la protesta anti-migranti

PONZANO VENETO Alta tensione, sabato mattina, tra il consigliere della Lega Nord Riccardo Barbisan e alcuni compenenti del centro sociale Django di Treviso, arrivati a Ponzano per organizzare una contro-manifestazione al sit-in di protesta anti-migranti organizzato dalla Lega Nord.

Secondo quanto riferito da Barbisan ai nostri microfoni, un uomo sulla cinquantina si sarebbe diretto verso la sua vettura pochi istanti dopo averlo visto entrare nel parcheggio dove si stava svolgendo il sit-in. Il consigliere leghista, non essendo a conoscenza della manifestazione organizzata dal centro sociale trevigiano, si è sporto fuori dal finestrino per capire cosa volesse l'uomo che si stava dirigendo verso di lui e a quel punto sarebbe stato aggredito prima verbalmente e poi con una manata in faccia mentre era ancora al volante della sua auto. Spaventato per l'accaduto, Barbisan ha cercato di chiudere immediatamente il finestrino dell'auto che è stato colpito più volte dall'attivista scagliatosi contro di lui. La situazione è tornata alla normalità solo con l'arrivo sul posto della polizia e del vice questore. Barbisan ha spiegato loro l'accaduto, venendo nel frattempo punzecchiato verbalmente dagli attivisti del centro sociale. Da parte sua, al momento, non c'è alcuna volontà di sporgere denuncia contro l'attivista che l'avrebbe aggredito. Passata un'ora dall'accaduto, verso le 12,30, per evitare altre scintille gli agenti delle forze dell'ordine hanno permesso al consigliere leghista di tornare alla sua auto attraverso un cordone di sicurezza. Tra le due compagini poi, la situazione si è tranquillizzata e le due manifestazioni si sono concluse senza ulteriori problemi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito dai centri sociali al sit-in della Lega Nord: la denuncia del consigliere Barbisan

TrevisoToday è in caricamento