menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agguato nel parco: un 47enne vittoriese finisce all'ospedale con le gambe rotte

E' successo nei giorni scorsi al Parco delle Pree a Martellago (VE), probabilmente per una questione di debiti non pagati. Sul fatto indagano i carabinieri di Mestre

VITTORIO VENETO E' stato selvaggiamente picchiato con spranghe di ferro da tre individui col passamontagna all'interno del Parco delle Pree a Martellago (VE), tanto da finire all'ospedale dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per ricomporre le fratture subite ad entrambe le gambe. Vittima dell'agguato un 47enne vittoriese, imprenditore, che ora dovrà sottostare ad un periodo di riposo di almeno 40 giorni per recuperare dalle ferite infertegli.

Il fatto, secondo quanto riporta "il Gazzettino", è avvenuto nei giorni scorsi per motivi da ritrovarsi nell'ambito di debiti non pagati. Nello specifico, poi, l'uomo avrebbe dichiarato di essersi recato nel veneziano per incontrare una persona di sua conoscenza che gli doveva a sua volta del denaro per una compravendita di un'auto. Durante l'incontro però, tre uomini sarebbero improvvisamente sbucati dal nulla e lo avrebbero aggredito, rubandogli persino il telefono cellulare e l'auto, comunque successivamente ritrovata poco distante. Un agguato però dai contorni ancora poco chiari ed è per questo che sul fatto indagano ora i carabinieri di Mestre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto tra due moto e un'automobile: morto un centauro 25enne

  • Cronaca

    Lutto a Follina, l'alpino Mario Naibo è andato avanti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento