menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto Alessandro Perin

In foto Alessandro Perin

Alessandro Perin scopre le proteine del tumore al cervello

Si chiama Alessandro Perin, è di Vittorio Veneto ed è stato il primo a identificare le proteine che causano il tumore al cervello

TREVISO - Si chiama Alessandro Perin, è di Vittorio Veneto ed è stato il primo a identificare le proteine che causano il tumore al cervello. Alessandro ha 37 anni e, attraverso una ricerca in collaborazione con l'ospedale di Treviso, l'istituto di genetica e biofisica di Napoli e l'Hotchkiss Brain institute dell'Università di Calgary ha raggiunto il risultato. 

Le due proteine scoperte agirebbero su un gruppo di cellule da cui parte lo sviluppo del glioblastoma. Tra queste cellule ci sarebbero anche quelle tumorali. Queste portano allo sviluppo della malattia anche quando sono in piccole quantità. Le due proteine potrebbero diventare bersaglio di nuove terapie antitumorali. 

Il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro, si è complimentato col vittoriese Alessandro Perin. “Complimenti a Alessandro Perin, scienziato vittoriese che lavora per l'Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano – esordisce Muraro – e complimenti all'Ospedale di Treviso partner di questa ricerca. La lotta ai tumori si combatte anche grazie all'impegno dei tanti giovani ricercatori che vanno sostenuti. Perin è la testimonianza che la ricerca porta i suoi frutti anche dall'Italia, è un orgoglio per la Provincia di Treviso e mi piacerebbe che diventasse una delle bandiere contro la fuga di talenti dal nostro Paese”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento