rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Quinto di Treviso / Via Noalese, 63

Allarme bomba all'aeroporto Canova, bloccato volo da Praga

A dare l'annuncio, nella notte tra lunedì e martedì, una telefonata anonima al "Gazzettino" di Mestre. Dopo due ore di controlli il velivolo ha potuto riprendere il suo percorso

Una chiamata anonima a notte fonda ha seminato il panico in due aeroporti.

Martedì notte, dopo l'una e mezza, una voce apparentemente straniera ha chiamato la sede del Gazzettino di Mestre, denunciando la presenza di una bomba sul volo Wizzair Praga-Treviso, con atterraggio previsto al "Canova" per le 7.15.

Dalla portineria del giornale è partito immediatamente l'allarme alla polizia aeroportuale e al 115, che ha fatto scattare le procedure di sicurezza.

Il velivolo è stato ispezionato sia prima del decollo, all'aeroporto di Praga, sia al suo arrivo nella Marca. Ma dopo due ore di controlli, nei quali sono stati impiegati anche gli artificieri e il nucleo cinofilo, della bomba nessuna traccia.

L'aereo ha quindi proseguito la sua corsa, mentre le indagini vanno avanti per identificare l'autore dell'inquietante scherzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bomba all'aeroporto Canova, bloccato volo da Praga

TrevisoToday è in caricamento