Cronaca San Giuseppe / Via Aeroporto

Allarme bomba all'aeroporto Canova di Treviso su volo irlandese

Mercoledì mattina è scattato un allarme bomba su un volo in partenza per Dublino. Subito sul posto sia polizia che carabinieri per le verifiche

TREVISO - Mercoledì mattina all'aeroporto Canova di Treviso è scattato il panico per un allarme bomba su un volo in partenza per Dublino. Sul posto sono subito giunte le forze dell'ordine per i controlli del caso. Polizia e carabinieri ora indagano per capire se l'allarme possa essere veritiero o meno.

Si tratta in ogni caso solo dell'ultimo allarme bomba a Treviso negli ultimi mesi: presi di mira soprattutto il Tribunale e proprio l'aeroporto Canova, già oggetto di un allarme simile lo scorso 22 aprile.

AGGIORNAMNETO: a far scattare le verifiche delle forze dell'ordine sarebbe stata una chiamata anonima al centralino dello scalo verso le 8 da parte di un uomo con accento italiano che minacciava la presenza di un ordigno all'interno di un velivolo in partenza sulle 10. Subito sono scattati i controlli del caso, soprattutto alla ricerca di bagagli "particolari" sui voli verso Londra-Stansted e Dublino in partenza proprio su quell'ora. I controlli sul volo verso l'Inghilterra hanno dato fortunatamente esito negativo, mentre sarebbero ancora iin corso quelli sul volo verso l'Irlanda. All scalo comunque, per monitorare la situazione e gestire il traffico passeggeri, sono giunti gli artificieri, la polizia, i carabinieri e la Polaria. Lunghe code di passeggeri in partenza si stanno ora formando a causa del rallentamento delle procedure di boarding, ma i voli in partenza non saranno in ogni caso cancellati. Nessun problema d'altro canto per i voli in arrivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bomba all'aeroporto Canova di Treviso su volo irlandese

TrevisoToday è in caricamento