Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Piazza Giorgione

Allattamento al seno: successo per il flashmob delle neomamme a Castelfranco

Neomamme e future mamme hanno incontrato in piazza a Castelfranco i professionisti dell'Ulss 8 per porre l'attenzione su una pratica sanitaria di fondamentale importanza

Una foto dal flashmob

CASTELFRANCO VENETO Successo anche quest’anno per il secondo flashmob allattamento promosso dall’Ostetricia e Ginecologia dei due ospedali dell’Ulss 8, il San Giacomo e il San Valentino. Sabato mattina si sono ritrovate in piazza ad allattare le neonamme coi loro neonati allo scopo di promuovere l’importanza di questa pratica.

Assieme a loro anche alcuni papà e le future mamme che hanno potuto ottenere informazioni da professionisti, ostetriche ostetriche, medici, infermieri dell'Ostetricia e Ginecologia dei due Presidi e dalle le ostetriche dei consultori di Castelfranco Veneto, Montebelluna, Asolo, Valdobbiadene, presenti in piazza. L’iniziativa rientra nell’ambito di quanto promosso dal MAMI (movimento allattamento materno italiano) all'interno della Sam 2016 (settimana mondiale allattamento) per diffondere la cultura dell'allattamento. Il tema proposto quest'anno è: l'allattamento una chiave per per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Durante la mattinata sono state proposte diverse attività promosse dall'Abio tra cui animazione per i bambini e truccabimbi. All'iniziativa aderiscono anche le volontarie della Leche league e della fascia portabebè. La Protezione civile castellana ha messo a disposizione 4 gazebi mentre la scuola materna di Riese Pio X ha offerto delle panchette con un recinto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allattamento al seno: successo per il flashmob delle neomamme a Castelfranco

TrevisoToday è in caricamento