Cronaca

Allerta meteo: dichiarato lo stato di attenzione per la piena del Po in Veneto

Dopo i danni causati dal maltempo nelle regioni del Nord-ovest, la Regione Veneto si prepara all'arrivo della piena del Po nel nostro territorio. Da lunedì sulla Marca torna il sole

TREVISO La forte ondata di maltempo abbattutasi nelle scorse ore sulle regioni del nord-ovest, ha destato parecchia preoccupazione anche in Veneto e così il Centro Funzionale Decentrato della regione, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del sistema di Protezione Civile, ha dichiarato, dalla ore 14.00 di domenica alle 14.00 di mercoledì 30 novembre, lo stato di attenzione per possibili criticità idrauliche lungo l’asta del fiume Po.

L’allerta riguarda i comuni rivieraschi interessati dal transito della piena del fiume nel territorio veneto. Il superamento del primo di livello di guardia è atteso infatti nel primo pomeriggio di domenica e, anche se la piena sembra essere al momento sotto controllo, non sono esclusi eventuali rischi di esondazione. Lo stato d'attenzione arriva alla vigilia di una settimana che vedrà tornare il sole e il beltempo su tutta la provincia di Treviso. Dopo giornate trascorse all'insegna della bassa pressione, i primi tre giorni della prossima settimana saranno caratterizzati da temperature rigide (nelle prime ore del giorno si andrà sotto lo zero termico) ma da cieli sereni e soleggiati almeno fino al prossimo weekend.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo: dichiarato lo stato di attenzione per la piena del Po in Veneto

TrevisoToday è in caricamento