rotate-mobile
Cronaca Selvana / Via Cal di Breda

Quattro incontri con gli alpini in occasione del centenario della grande guerra

Venerdì 31 marzo alle 19, nell'auditorium della provincia di Treviso, il primo appuntamento "1914-1918. Combattenti e non solo. Protagonisti e vittime della grande guerra"

TREVISO L’associazione culturale “Alpini per Treviso” in collaborazione con il Gruppo Alpini “Città di Treviso – Medaglia d’oro Tommaso Salsa ed Enrico Reginato” e con l’Università di Trento, organizzano quattro conferenze dedicate al Centenario della prima Guerra Mondiale: “1914-1918. Combattenti e non solo. Protagonisti e vittime della Grande guerra”. Primo appuntamento domani venerdì 31 marzo alle ore 19 nell’auditorium della provincia di Treviso, in via Cal di Breda. Parlerà della storia e dei valori alpini il prof Marco Mondini, docente all’Università di Padova. Allieta la serata il Coro Stella Alpina di Treviso.

Secondo appuntamento il 21 aprile nel Museo di Santa Caterina alle ore 19 con attenzione puntata sui “Profughi”; relatore il prof Gustavo Corni (Università Trento) che affronterà il delicato tema delle sofferenze subite nel nostro territorio dalla popolazione civile, costretta ad abbandonare la propria casa durante l’occupazione austroungarica. “Gli ufficiali italiani a Caporetto” è lo spinoso tema che verrà illustrato dal professor Alessandro Barbero, Università del Piemonte Orientale, volto noto della televisione per le sue appassionanti trasmissioni storico-scientifiche. Appuntamento il 24 maggio nell’auditorium della Fondazione Cassamarca alle ore 19. Ultimo appuntamento su “Il confine geografico naturale” illustrato dal prof. Massimo Rossi della Fondazione Benetton Studi Ricerche, il 14 giugno in santa Caterina alle ore 19.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro incontri con gli alpini in occasione del centenario della grande guerra

TrevisoToday è in caricamento