menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perde il portafogli all'Adunata di Treviso: alpino glielo riporta a casa

La vicenda ha visto come protagonista Marco Cassin della sezione di Codroipo: la penna nera, dopo aver ritrovato il portafogli con documenti, carte di credito e denaro, ha fatto tappa a Vacil di Breda per restituirlo

CODROIPO Durante lo scorso week end aveva partecipato all'Adunata nazionale degli Alpini, a Treviso, ma aveva perso il portafogli. Pensava di essere stata borseggiata e aveva presentato denuncia ai carabinieri: solo quando è rincasata ha scoperto che il portafogli era stato nel frattempo portato presso il suo domicilio da un alpino. La "fortunata" è una donna di Vacil di Breda. Il suo benefattore è l’alpino Marco Cassin della sezione di Codroipo, che dopo aver ritrovato il portafogli con documenti, carte di credito e denaro, prima di tornare in Friuli, si è fermato a Vacil di Breda per restituire il portafogli in compagnia di due commilitoni, Luca e Gianni. La penna nera si è perfino scusato per il ritardo, ma la sfilata e il traffico l’avrebbero bloccato più a lungo del previsto a Treviso. La donna, che in quel momento non era in casa, ha promesso che andrà a trovare l’alpino a Codroipo per ringraziarlo personalmente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento