Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Morgano / Vicolo Ponti Settimo

Albero trancia l'alta tensione: famiglia rimane senza corrente elettrica

E' successo a Morgano durante la tempesta di lunedì sera. I fili tranciati hanno toccato la recinzione di casa e una scarica da 22mila volt è entrata nell’abitazione facendo esplodere il contatore

Un'albero in caduta trancia i fili dell'alta tensione ed una famiglia rimane senza corrente elettrica. Succede a Morgano, in vicolo Ponti Settimo, durante la tempesta di lunedì sera. I fili tranciati dalla caduta della pianta hanno difatti toccato la recinzione di casa e una scarica da 22mila volt è entrata nell’abitazione facendo letteralmente esplodere il contatore. Fortunatamente genitori e figli piccoli si trovavano in salotto, distanti da prese di corrente, e dunque non sono rimasti feriti anche se lo spavento è stato tanto. Ingentissimi ovviamente i danni provocati dalla scarica di corrente, con il contatore da rifare e probabilmente diverse apparecchiature elettroniche da buttare. Il disagio maggiore, però, è il fatto che tutta l'abitazione sia al momento senza corrente in attesa che escano i periti assicurativi. Per questo motivo Samuele Durigon, proprietario, di casa, rimarrà nella propria abitazione anche nei prossimi giorni, mentre moglie e figli sono stati subito ospitati dai nonni in attesa di poter rientrare a casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albero trancia l'alta tensione: famiglia rimane senza corrente elettrica

TrevisoToday è in caricamento