menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto sono intervenuti gli infermieri del Suem 118

Sul posto sono intervenuti gli infermieri del Suem 118

Cade in una vasca di liquami, operaio di 25 anni muore annegato

Dramma presso un'azienda agricola di via Cornere ad Altivole. A perdere la vita Kumar Bharat Pudota, cittadino di origini indiane residente a Vedelago. Sul posto Suem 118, carabinieri e tecnici del nucleo Spisal. Indaga la Procura di Treviso

Tragedia del lavoro nel pomeriggio della Vigilia di Natale, poco dopo le 16.30, presso un'azienda agricola al civico 6 di via Cornere ad Altivole, la ditta "Cristina Dallan". Un dipendente, forse per un malore o una disattenzione, è caduto in una vasca di raccolta dei liquami ed è morto annegato. A perdere la vita Kumar Bharat Pudota, cittadino di origini indiane di 25 anni, residente a Vedelago. Sul posto Suem 118, i carabinieri di Castelfranco Veneto e gli ispettori del nucleo Spisal dell'Ulss 2. Indaga la Procura di Treviso. Il pubblico ministero Anna Andreatta potrebbe conferire l'incarico per l'autopsia già nelle prossime ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Dalla Rete

    Digos della Questura di Treviso, nominato il nuovo dirigente

  • Salute

    Monastier, nuova tecnica 3D per gli interventi a spalla e ginocchio

  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento