I bambini del "Brandolini" vanno in visita alle Poste di oderzo

Una classe terza della primaria del Brandolini di Oderzo, accompagnata dall'insegnante Ilenia Santin, ha visitato l'ufficio postale di via Martini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Una classe terza della primaria del Brandolini di Oderzo, accompagnata dall'insegnante Ilenia Santin, ha visitato mercoledì l'ufficio postale di via Martini, alla scoperta di francobolli, timbri, bollette e lettere. Nel corso della visita, il direttore Alberto Mallo e gli altri dipendenti dell'ufficio hanno spiegato ai bambini l'importanza del servizio postale, che mette a disposizione dei cittadini da oltre un secolo strumenti di spedizione, risparmio e pagamento.

Molta curiosità, ovviamente, nei confronti delle moderne tecnologie informatiche ma anche della storia del servizio postale e del francobollo, visto anche come strumento di studio e ricerca. Si è parlato anche di posta e degli altri servizi più conosciuti, fornendo agli alunni informazioni sui diversi servizi di spedizione, su come viaggiano le lettere, come si pagano le bollette ed altro ancora.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento