Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Sant'Antonino / Piazzale dell'Ospedale

«Andrà tutto bene»: sono ben 141 i bimbi venuti alla luce al Ca' Foncello da fine febbraio

Il DG dell'Ulss 2, Benazzi: «Questi bimbi sono un inno alla vita, al mondo che va avanti pur con le difficoltà che in questo momento drammatico e complesso ci troviamo ad affrontare»

Tre gemellini nati nelle ultime settimane al Ca' Foncello

Al periodo del Coronaviru l'auspicio che "andrà tutto bene" arriva dai tre splendidi gemellini venuti alla luce nelle scorse settimane nell'Unità Operativa di Ostetricia dell'ospesale Ca' Foncello di Treviso e che nella giornata di venerdì hanno potuto essere dimessi dalla Patologia Neonatale. Nel reparto diretto dal dr. Enrico Busato sono già 141 i bimbi venuti alla luce da quel fatidico 25 febbraio che con il primo decesso ha segnato, per l'Ulss 2, l'inizio dell'epidemia di Covid-19. «Questi bimbi sono un inno alla vita, al mondo che va avanti pur con le difficoltà che in questo momento drammatico e complesso tutti noi ci troviamo ad affrontare - sottolinea Francesco Benazzi, direttore generale dell'Ulss 2 - Cerchiamo, accoglliendo l'invito di questi bellissimi bimbi, di guardare avanti e pensare positivo: rispettando tutti le regole ce la faremo a uscire, il più in fretta possibile, da questa tragica pandemia». 

GEMELLINI 2-2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Andrà tutto bene»: sono ben 141 i bimbi venuti alla luce al Ca' Foncello da fine febbraio

TrevisoToday è in caricamento