menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Rami

Andrea Rami

Si sente male e corre in bagno, muore sotto gli occhi della moglie

Andrea Rami, assicuratore 39enne di Castelfranco Veneto, è spirato a causa di un arresto cardiocircolatorio. Inutile ogni tipo di soccorso

CASTELFRANCO VENETO - Si è sentito male del tutto all'improvviso, ha fatto solamente a tempo a raggiungere il bagno di casa e lì il suo cuore ha smesso di battere. Andrea Rami, assicuratore di soli 39 anni residente a Castelfranco Veneto, è deceduto sotto gli occhi della compagna. 

La stessa moglie, Pamela, lo ha raggiunto immediatamente per prestargli soccorso. Al suo arrivo, però, Andrea se n'era già andato, come riporta il Gazzettino. Per lui ormai non c'era più niente da fare. Inutile ogni tentativo anche da parte sua di rianimarlo, di provare a svegliarlo, se n'era andato. 

Sul posto è sopraggiunta un'ambulanza allertata dalla moglie, ma i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 39enne a causa di un arresto cardiocircolatorio. Il funerale sarà celebrato mercoledì pomeriggio alle 15 all'interno del duomo di Castelfranco. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Attualità

Decreto riaperture, la bozza: «Il coprifuoco resta alle 22»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento