Cronaca

Andrea Zanin eletto nuovo segretario regionale della Fai Cisl

Due trevigiani si passano il testimone alla guida regionale della categoria. Zanin va a prendere il posto di Onofrio Rota

Andrea Zanin

TREVISO Andrea Zanin è il nuovo segretario regionale della Fai Cisl Veneto, la federazione dell’Agroalimentare che rappresenta oltre dodicimila lavoratori del settore nella nostra Regione. E’ stato eletto dal Consiglio generale regionale della federazione che si è riunito a Galzignano Terme, alla presenza di Luigi Sbarra, della segreteria CISL e Commissario della FAI CISL nazionale. Zanin subentra ad Onofrio Rota che, a  seguito della sua elezione a Segretario regionale aggiunto della CISL, lascia la segreteria della FAI veneta che aveva assunto nel 2006.

Andrea Zanin, nato nel 1968 a Oristano e residente a Trevignano, sposato con due figli, a 15 anni lavora nel settore del legno ed inizia la sua esperienza sindacale nel 1991 diventando operatore sindacale con la Filca Cisl. Prosegue e completa gli studi a Roma all’Università Pontificia (Scienze Sociali) e nello stesso tempo diventa dirigente sindacale per la federazione agroalimentare della Cisl (Fai Cisl ) nel 2002, fino a diventarne, nel 2006, Segretario Generale per la provincia di Treviso.

Rota e Zanin hanno ribadito la validità e l’attualità del programma in otto punti avviato due anni fa all’ultimo congresso della federazione e ancora in via di attuazione, che si basa su contrattazione di secondo livello e bilateralità; presenza sempre più capillare sul territorio; efficienza ed efficacia dell’azione sindacale; tutela, salvaguardia dell’ambiente, promozione del territorio; vivere quotidiano affianco degli iscritti e dei delegati; promozione della formazione; promuovere le condizioni per il lavoro delle nuove generazioni e promuovere l’estensione della cittadinanza ai lavoratori stranieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andrea Zanin eletto nuovo segretario regionale della Fai Cisl

TrevisoToday è in caricamento