menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le immagini del blitz a Villorba

Le immagini del blitz a Villorba

Spot con Ibrahimovic cacciatore, animalisti all'assalto dei negozi Volvo

Blitz notturno del gruppo Centopercentoanimalisti nelle concessionarie di Villorba, Padova, Mestre e Vicenza, tappezzate di volantina contro l'ultima campagna pubblicitaria

Animalisti in azione, nella notte tra il 27 e il 28 gennaio, nelle concessionarie Volvo del Veneto. Gli attivisti di Centopercentoanimalisti hanno tappezzato di volantini le vetrate dei negozi di Villorba, Mestre, Padova e Vicenza.

Oggetto della protesta l'ultimo spot pubblicitario della casa automobilistica svedese, che cita la scena del noto film con Robert De Niro. Nei panni del cacciatore, per lo spot, il campione Zlatan Ibrahimovic che alla fine, però, non preme il grilletto contro il cervo che ha davanti.

Il lieto fine, tuttavia, non "salva" la campagna pubblicitaria dalle aspre critiche del gruppo animalista: "Al di là della finzione Zlatan Ibrahimovic è realmente un cacciatore, nella vita - spiegano gli attivisti - Ibrahimovic ha fatto della caccia e della pesca la sua ragione di vita, caccia in maniera maniacale in ogni momento libero e in ogni parte del mondo. Sembra che si realizzi solo ammazzando".

"Quindi lo spot in ultima analisi è un'esaltazione della caccia - proseguono gli animalisti - e come tale lo hanno interpretato i cacciatori nostrani, emuli di Ibrahimovic, che sui loro siti esprimono gradimento e approvazione".

"Noi condanniamo la caccia, chi la pratica e chi la propaganda, in quanto è un'attività distruttiva e immorale - concludono gli esponenti di Centopercentoanimalisti - Nel nostro paese, la stragrande maggioranza dei cittadini è contraria alla caccia e la vorrebbe abolita. Pensiamo quindi che lo spot avrà conseguenze negative sul mercato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento