rotate-mobile
Cronaca

Asta per Antenna Tre, rigettata la proposta di Reteveneta, ora si tratta

Il giudice ha valutato "inefficace" la proposta presentata da Filippo Jannakopulos lasciando aperta una via d'uscita: la trattativa privata. La prossima settimana è previsto un nuovo incontro

TREVISO Il giudice chiamato a valutare l'offerta presentata da Reteveneta per rilevare Antenna Tre ha ritenuto "inefficace" la proposta, inferiore della base d'asta (era fissata a un milione e 400mila euro, in busta un milione e 70mila euro ). Per salvare l'emittente di San Biagio di Callalta ed evitare il fallimento il giudice ha lasciato solo uno spiraglio cioè quello della trattativa privata tra Thomas Panto e Filippo Jannacopulos. In settimana si dovrebbe svolgere già una prima riunione tra le parti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asta per Antenna Tre, rigettata la proposta di Reteveneta, ora si tratta

TrevisoToday è in caricamento