Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Sernaglia della Battaglia

Travolge con l'auto una 85enne in bici e poi scappa: caccia al pirata della strada

La donna è ricoverata in gravi condizioni a Conegliano. Sul fatto indaga la polizia che, dall'esame delle telecamere e delle testimonianze, avrebbe individuato il colpevole

E' ricoverata in gravi condizioni Alfonsina Colladon, la 85enne di Sernaglia della Battaglia (madre dell'ex sindaco Natale Grotto) investita la mattina del giorno di Natale mentre stava rincasando dalla messa delle ore 8. Come difatti riporta "il Gazzettino", la donna era in sella alla sua bici quando è stata improvvisamente scaraventata in un fosso da un'auto. L'impatto con il terreno è stato molto forte, tanto da procurarle una vistosa ferita al cranio. A trovare la donna, immobile a bordo strada, è stato un podista che 15 minuti dopo il fatto stava passeggiando proprio in zona. Non avendo però il telefono con sé, l'uomo ha dovuto raggiungere i vicini campi sportivi e da lì chiamare i soccorsi che ben presto sono arrivati sul posto con la polizia. La donna è subito apparsa grave ed è stata quindi trasportata in urgenza all'ospedale di Conegliano dove si trova ora ricoverata. Le indagini sono invece aperte nei confronti della persona che era alla guida dell'auto, il quale non si è fermato a prestare soccorso. Grazie però ad un paio di testimonianze, ad alcuni pezzi di carrozzeria ritrovati sul luogo dell'incidente e alle immagini delle telecamere di sicurezza dell'area, gli agenti hanno poi individuato il pirata della strada, ossia una ultrasettantente residente proprio nel territorio comunale e alla guida di una Fiat rossa. L'uomo, una volta rintracciato, ha ammesso le proprie responsabilità e per questo è stato denunciato per fuga e omissione di soccorso e per il reato di lesioni gravi, in quanto la donna ha subito gravi ferite guaribili in più di 40 giorni. Inoltre, al pirata della strada è stata ritirata la patente ai fini della sua sospensione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolge con l'auto una 85enne in bici e poi scappa: caccia al pirata della strada

TrevisoToday è in caricamento