rotate-mobile
Cronaca Follina

Trovata l'anziana trevigiana smarrita sul Nevegal, ferita in modo lieve

L'87enne di Follina martedì pomeriggio stava andando a funghi con la figlia quando, a un certo punto, era scivolata per qualche metro da uno dei sentieri che attraversano la valle di San Mamante

È stata individuata poco prima delle 21 di martedì dai soccorritori A.F., 87 anni, di Follina, scomparsa nel pomeriggio, mentre cercava funghi con la figlia nella zona di Pian Longhi, in Nevegal. L'anziana, che sembra stare bene, era scivolata per una decina di metri da uno dei sentieri che attraversano la valle di San Mamante.

 

Le squadre del Soccorso alpino l'hanno recuperata per trasportarla alla strada e affidarla in ogni caso a un'ambulanza che l'ha accompagnata al pronto soccorso per i controlli. L'allarme era scattato attorno alle 18.30, lanciato dalla figlia. La donna, che precedeva la madre, girandosi a un certo punto non l'aveva più trovata dietro di sé, e dopo averla cercata invano aveva chiesto aiuto.

 

L'anziana, smarritasi, aveva continuato a camminare a lungo, finchè non era scivolata. Sul posto le Stazioni del Soccorso alpino di Belluno, Alpago, Longarone, Prealpi Trevigiane con le unità cinofile e il Centro mobile di coordinamento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovata l'anziana trevigiana smarrita sul Nevegal, ferita in modo lieve

TrevisoToday è in caricamento