menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Macabra scoperta a Farra di Soligo: anziano trovato senza vita in casa dai carabinieri

Natale Stella, 76 anni, residente nella frazione di Soligo non rispondeva ai familiari da alcuni giorni. I carabinieri l'hanno trovato senza vita e in decomposizione nella sua abitazione

FARRA DI SOLIGO Un improvviso arresto cardiaco lo aveva stroncato mentre si trovava nella sua casa di Soligo, ma nessun familiare lo aveva cercato negli ultimi giorni e così il cadavere di Natale Stella è stato rinvenuto dai carabinieri di Vittorio Veneto in avanzato stato di decomposizione solo nel primo pomeriggio di domenica, molto tempo dopo il suo ultimo respiro.

Ad avvertire gli uomini dell'Arma sono stati i familiari dell'uomo che non avendo più notizie di Stella si sono preoccupati e hanno deciso di cercarlo facendo irruzione nella casa di via Montegrappa, una laterale di via Belvedere. Il cadavere dell'uomo era sul pavimento della cucina, privo di vita già da diversi giorni. Sul posto è intervenuta anche un'ambulanza del Suem118 insieme ad alcuni membri dell'amministrazione comunale che hanno disposto il trasferimento della salma nella camera mortuaria del cimitero di Farra di Soligo. Una tragedia della solitudine conclusasi nel peggiore dei modi possibili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento