rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Oderzo

L'Old Wild West apre i battenti a Oderzo: pronti cinquanta nuovi posti di lavoro

La celebre catena di ristorazione italiana aprirà un nuovo locale al Parco Masotti. Da fine settembre inizierà l'intenso iter di formazione per ben cinquanta nuovi dipendenti

ODERZO Continua a crescere il successo della catena di ristoranti italiana, a tema western, Old Wild West. Un format apprezzato soprattutto da giovani e famiglie che può già vantare numerosi locali dislocati in tutta la provincia di Treviso.

La grande novità, riportata sulle pagine de "La Tribuna di Treviso", è però l'apertura di un nuovo punto vendita al Parco Masotti di Oderzo. Un'inaugurazione attesa non solo dai clienti amanti della carne alla griglia ma anche da tantissime persone in cerca di una nuova occupazione. L'apertura opitergina di Old Wild West offrirà infatti cinquanta nuovi posti di lavoro che si sommeranno a una serie di altre assunzioni previste nei punti vendita di Conegliano e Silea, locali avviati già da diverso tempo. Le figure professionali che la catena, appartenente alla società Cigierre, sta cercando sono le seguenti: operatori di sala, addetti alla cucina, ma anche restaurant manager e un responsabile per le attività di manutenzione. Chiunque vorrà candidarsi dovrà però sapere che ad aspettarlo ci sarà un iter tutt'altro che semplice. Il programma di formazione per i neo-assunti inizierà infatti a fine settembre presso l'academy di Cigierre e sarà a dir poco serrato. Il training proseguirà quindi sul campo, dove la nuova squadra potrà contare sul supporto dei colleghi più esperti, preposti al ruolo di supervisori, per imparare tutti i trucchi del mestiere. Una volta formato il personale, il nuovo punto vendita potrà aprire i battenti, ampliando così la scelta di locali e ristoranti già presenti nell'opitergino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Old Wild West apre i battenti a Oderzo: pronti cinquanta nuovi posti di lavoro

TrevisoToday è in caricamento