rotate-mobile
Cronaca Conegliano

Conegliano si mobilita per trovare un donatore per il piccolo Alberto

Ha solamente sei anni e da alcuni mesi si trova ricoverato a Padova a causa di una rara forma di leucemia. Il Comune ha lanciato un appello

CONEGLIANO - Il Comune di Conegliano lancia un appello per trovare un donatore per Alberto, un bimbo di appena sei anni affetto da una rara forma di leucemia (i tipo linfoblastica acuta positiva al cromosoma Philadelphia). Alberto si trova ricoverato da alcuni mesi al policlinico Oncoematologico Pediatrico di Padova in attesa di un trapianto di midollo osseo. Nessun donatore iscritto al registro regionale al momento risulta compatibile. 

La storia del piccolo Alberto, nato il 10 gennaio del 2008, si è diffusa a macchia d'olio nel coneglianese. L'amministrazione comunale ha così deciso di dare un supporto alla famiglia lanciando un appello. L'annuncio è partito proprio dal mondo delle scuole. A Conegliano, circa 12 mila studenti ogni giorno varcano i cancelli dei plessi scolastici. "Ho pensato alle famiglie - spiega il sindaco Floriano Zambon -. A loro ho pensato, per prime, di chiedere un aiuto sia nel divulgare questa richiesta di aiuto sia nel sensibilizzare perché da almeno una venga il donatore atteso".

"In questi giorni sto raggiungendo tutte le parocchie per i consueti auguri pasquali - continua Zambon -. Ai parroci chiederò che l'occasione della celebrazione della Santa Pasqua possa rappresentare un'opportunità per mettere a conoscenza quanti più concittadini possibili di questa necessità".

Proprio perchè non tutti possono essere donatori la ricerca non è affatto semplice. Un donatore infatti deve rispondere a requisiti molto precisi: avere un'età compresa tra i 18 e i 37 anni; pesare almeno 50 chili; essere in buona salute. Con questi requisiti è sufficiente effettuare un semplice esame del sangue per verificare l’idoneità. Si entra così nel registro dei donatori, per Alberto e per tutti gli altri malati di leucemia. 

I numeri telefonici per i prelievi nella Marca sono: 

centro trasfusionale di Conegliano: 0438/663505
centro trasfusionale di Treviso: 0422/405179
 
Per le altre province:
VR01   Servizio Trasfusionale A.O. VERONA P.le Stefani, 1 045/8072150 
BL01 Servizio Trasfusionale OSP. BELLUNO V.le Europa, 22 0437/216273 
PD01 Cl.Medica 1 Università POLICL. PADOVA V. Giustiniani, 2 049/8212167 
PD02 Serv. Immunotrasfusionale AZ. OSPED.PADOVA V. Giustiniani, 2 049/8212841 
TV03 Serv. Immunotrasfusionale OSP. CASTELFRANCO V. Ospedale, 18 0423/732326 
VE01 Serv. Immunotrasfusionale OSP. MESTRE Via Circonvallazione 041/2607891 
VI01 Serv.Trasf.Gen.Um. OSP.VICENZA Via Ridolfi, 37 0444/993943 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conegliano si mobilita per trovare un donatore per il piccolo Alberto

TrevisoToday è in caricamento