rotate-mobile
Cronaca Arcade / Via Cal Longa, 6

Rissa durante la finale di Champions league, bar chiuso per cinque giorni

La decisione della Questura di Treviso dopo l'episodio avvenuto sabato scorso all'esterno dell'osteria Bamby ad Arcade. Un 18enne rimase ferito da un bicchiere rotto, coinvolti una decina di ragazzi. Intervenute tre pattuglie dei carabinieri

Il Questore di Treviso, Manuela Stadoan De Bernardin ha firmato un decreto di sospensione della licenza del locale "Osteria Bamby" in via Cal Longa ad Arcade, con la conseguente chiusura al pubblico per cinque giorni in seguito alla rissa avvenuta durante la finale di Champions league tra Inter e Manchester city a cui stavano assistendo gli avventori.

Da qualche giorno Polizia di Stato e Carabinieri stavano valutando l'adozione di provvedimenti dopo la maxi-rissa che ha visto come protagonisti gruppi di giovani di diversa nazionalità, per futili motivi legati all'andamento della partita. L'acceso litigio degenerava in confronto molto violento con una quindicina di avventori coinvolti - ad alcuni rimasti feriti venivano successivamente refertate lesioni con prognosi variabili tra i 10 e i 30 giorni - bloccatisi solo con l'intervento sul posto di alcune pattuglie di militari dell'Arma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa durante la finale di Champions league, bar chiuso per cinque giorni

TrevisoToday è in caricamento