rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca Mogliano Veneto

"Aristide sta meglio", parla il papà del rugbista ferito a Parigi

Il giovane mediano di apertura aveva un polmone perforato da una scheggia. Il coach del Mogliano Rugby ha sentito il papà del ragazzo

MOGLIANO VENETO "Ho appena sentito Philippe (il papà), il quale dice che Aristide sta lentamente migliorando e il polmone dovrebbe essere ormai fuori pericolo”. A parlare è coach Ezio Galon, che ha contattato il papà di Aristide Barraud, il mediano di apertura che gioca con il rugby Mogliano rimasto ferito venerdì sera durante gli attentati di Parigi.

“Mi è parso più positivo dell'altro giorno e questo è sicuramente un bel segnale su come stia evolvendo la situazione – continua il coach -. Mi ha anche parlato di una particolare coincidenza avvenuta subito dopo l'attacco, la prima persona che si è presa cura di suo figlio dopo la sparatoria è stata l'ex pilone della nazionale Francese Serge Simon, che adesso è medico chirurgo e si trovava nelle vicinanze a casa di un amico”. I medici – secondo quanto si è appreso - si dicono abbastanza ottimisti anche per quanto riguarda la caviglia”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Aristide sta meglio", parla il papà del rugbista ferito a Parigi

TrevisoToday è in caricamento