menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aveva con sè il "kit dello spaccio": pusher locale arrestato a Codognè

Fermato ad un posto di blocco, aveva al seguito bilancini di precisione e bustine di droga. Lo stesso materiale poi ritrovatogli in casa dai militari

CODOGNE' - Un semplice controllo dei carabinieri sulle strade della Marca ha portato mercoledì alla scoperta di un vero e proprio giovane pusher della zona di Codognè. L'episodio si è verificato in via Roma ad un posto di blocco dei militari.

Il ragazzo era alla guida della sua auto a Codognè quando è stato fermato dai carabinieri per un controllo di routine. Fin da subito però il suo atteggiamento risultava strano: era molto nervoso e non aspettava altro che ripartire. I militari, insospettiti quindi dal suo comportamento, hanno deciso così di effettuare una perquisizione personale sul ragazzo, trovandogli poi addosso ben 15 grammi di eroina suddivisa in sacchettini di diversa misura e peso. Inoltre, nell'auto il giovane aveva con sè anche un vero e proprio kit per il commercio della droga: delle bustine per gli stupefacenti, un bilancino di precisione digitale ed un coltellino.

Successivamente, i carabinieri hanno poi perquisito l'abitazione del giovane pusher alla ricerca di ulteriore materiale, trovando 36 semi di marijuana, un flacone di metadone liquido e una confezione di metadone solido. Per entrambi il ragazzo non aveva la prescrizione di un medico, perciò era chiaro come se lo fosse acquistato illegalmente. A quel punto, come riporta "la Tribuna", dopo aver trovato ulteriori bilancini e bustine di droga pronte all'uso, i carabinieri hanno sequestrato tutto il materiale e arrestato lo spacciatore, trasportandolo al carcere di Santa Bona e venendo poi scarcerato dopo l'udienza di convalida richiesta dalla procura di Treviso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento