menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato il pusher di Parco Manin a Montebelluna: è un 32enne

L'uomo di nazionalità marocchina è stato beccato dalla polizia nei pressi della stazione ferroviaria mentre vendeva hashish a dei minorenni

MONTEBELLUNA Da tempo vendeva la droga agli studenti di Montebelluna che passavano tra Parco Manin e la stazione dei treni, pronti a rifornirsi da lui di piccole dosi di hashish, ma nonostante tutti gli accorgimenti per non farsi scoprire la polizia lo ha braccato e infine arrestato.

Il fatto è avvenuto nella giornata di venerdì a Montebelluna e ha visto suo malgrado protagonista un 32enne marocchino residente in zona e già conosciuto alle forze dell'ordine per alcuni precedenti sempre in ambito stupefacenti. In questo caso, dopo diversi appostamenti, l'uomo è stato colto in flagranza di reato proprio nei pressi del parco cittadino e una volta avvicinato per mettergli le manette ai polsi è scattato un lungo inseguimento per le vie secondarie del centro.

Il 32enne infatti era molto scaltro e smerciava la droga in piccole dosi per volta, muovendosi tra i vari clienti o in bici o a piedi per le strette vie del centro storico, tanto che gli agenti di polizia hanno più volte avuto difficoltà a seguire nei suoi spostamenti il marocchino che venerdì, una volta scoperto, ha iniziato a fuggire lontano persino con le infradito in mano così da non essere intralciato nella corsa. Fortunatamente però, dopo qualche minuto una volante è riuscita a bloccarlo e a mettergli le manette ai polsi. Inoltre, come riportano i quotidiani locali, nelle tasche del 32enne sono stati trovati solo pochi grammi di hashish, ma da una successiva perquisizione domiciliare sono stati scoperti diversi strumenti atti al confezionamento degli stupefacenti oltre a ben 40 grammi della sostanza in questione. Infine tra i suoi clienti si è appurato poi esserci anche una buona affluenza di minorenni della zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento