rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Gli trovano in tasca 60 grammi di marijuana: 15enne finisce nei guai

Il giovane, beccato a Riese Pio X, è ora agli arresti domiciliari. A Castelfranco Veneto, invece, è stato arrestato un 26enne per possesso e spaccio di cocaina

In due distinte operazioni, concluse nelle ultime ore, i carabinieri di Castelfranco Veneto hanno tratto in arresto in flagranza di reato due persone per detenzione di sostanze stupefacenti. Il Nucleo Operativo della Compagnia, in particolare, ha fermato S.M., 26enne originario del padovano che, sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di circa 15 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento della droga. Il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro, mentre l’arrestato è stato trattenuto presso la caserma dell’Arma in attesa del rito direttissimo previsto nella mattinata odierna nel quale è stato condannato a 8 mesi di carcere e 1000 euro di multa con pena sospesa. La Stazione di Riese Pio X ha invece tratto in arresto un 15enne del posto che, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di quasi 60 grammi di marijuana, parte dei quali già suddivisi in dosi. A carico del giovanissimo il Tribunale dei Minorenni di Venezia, condividendo il quadro probatorio emerso dai riscontri raccolti dai militari dell’Arma, ha disposto la misura cautelare della permanenza in casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli trovano in tasca 60 grammi di marijuana: 15enne finisce nei guai

TrevisoToday è in caricamento