menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale sequestrato

Il materiale sequestrato

I carabinieri gli trovano in casa 300 grammi di hashish: arrestato un 22enne

Il giovane, a seguito di una precisa indagine, è stato fermato mentre si trovava a bordo della sua auto e ora si trova agli arresti domiciliari

Nella serata di sabato, a Trevignano, i militari del Nucleo Operativo della Compagnia carabinieri di Montebelluna hanno arrestato il 22enne D.C.G. di Montebelluna, già gravato da pregiudizi. Il giovane è stato individuato mentre era bordo della propria autovettura e, a seguito di una perquisizione prima al mezzo e poi nella sua abitazione, sono stati rinvenuti 300 grammi (3 panetti da 100 grammi ciascuno) di sostanza stupefacente tipo hashish ed un bilancino di precisione. Il ragazzo, dopo le formalità di rito, è stato infine riaccompagnato presso la propria abitazione dove si trova ora agli arresti domiciliari. Da precisare che il fermo è avvenuto a seguito degli sviluppi investigativi legati all'arresto, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, di un 23enne lo scorso 16 gennaio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento