menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viaggiava con un permesso di soggiorno falso: arrestato uno straniero

A scoprirlo la Polfer di Treviso. L'uomo era poco prima atterrato all'aeroporto Canova con un volo proveniente da Malta

Era arrivato al'aeroporto Canova di Treviso con un volo proveniente da Malta ma, una volta raggiunta la stazione ferroviaria del capoluogo, è stato arrestato dalla Polfer a causa della falsificazione del permesso di soggiorno. Protagonista della vicenda un cittadino straniero che, ad un casuale controllo degli agenti, è risultato inizialmente essere in possesso di un falso documento valido per l'espatrio. Dopo la perquisizione personale avvenuta negli uffici della Questura, però, nelle tasche dell'uomo è stato trovato anche un falso permesso di soggiorno con richiesta di asilo intestato ad un cittadino sudanese. Per questo motivo il titolo di viaggio per stranieri ed il permesso di soggiorno sono stati sequestrati, mentre l'uomo è stato arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento