Viaggiava con un permesso di soggiorno falso: arrestato uno straniero

A scoprirlo la Polfer di Treviso. L'uomo era poco prima atterrato all'aeroporto Canova con un volo proveniente da Malta

Era arrivato al'aeroporto Canova di Treviso con un volo proveniente da Malta ma, una volta raggiunta la stazione ferroviaria del capoluogo, è stato arrestato dalla Polfer a causa della falsificazione del permesso di soggiorno. Protagonista della vicenda un cittadino straniero che, ad un casuale controllo degli agenti, è risultato inizialmente essere in possesso di un falso documento valido per l'espatrio. Dopo la perquisizione personale avvenuta negli uffici della Questura, però, nelle tasche dell'uomo è stato trovato anche un falso permesso di soggiorno con richiesta di asilo intestato ad un cittadino sudanese. Per questo motivo il titolo di viaggio per stranieri ed il permesso di soggiorno sono stati sequestrati, mentre l'uomo è stato arrestato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento