rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca San Biagio di Callalta

Condannata a un anno e sei mesi di carcere, era nella Marca: arrestata

I carabinieri di Istrana hanno fermato a San Biagio di Callalta una 30enne condannata per furto in casa e indebito utilizzo di carta di credito. Portata in carcere a Venezia

Condannata a un anno e sei mesi di carcere i carabinieri di Istrana hanno rintracciato nelle scorse ore una 30enne pregiudicata che si trovava a San Biagio di Callalta. L'ordine di carcerazione era stato emesso dal tribunale di Venezia, nei confronti della donna accusata di furto in abitazione e indebito utilizzo di carta di credito. Entrambi i reati erano stati commessi a Istrana nel febbraio del 2010. Finita a processo la 30enne era stata condannata a scontare un anno e sei mesi in prigione ma gli uomini dell'Arma l'hanno trovata a San Biagio di Callalta. Arrestata, è stata condotta nel carcere femminile di Venezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannata a un anno e sei mesi di carcere, era nella Marca: arrestata

TrevisoToday è in caricamento