Lo trovano ancora in città nonostante il foglio di via: pregiudicato finisce in carcere

Blitz della Polizia giudiziaria nella giornata di venerdì 29 febbraio. In manette un 40enne originario di Firenze accusato di vari reati. Dovrà scontare 1 anno e 7 mesi di reclusione

In foto il carcere di Santa Bona

Nella giornata di ieri, venerdì 28 febbraio, la Polizia giudiziaria di Conegliano ha arrestato un pregiudicato 40enne originario di Firenze che si trovava ancora a piede libero nonostante gli fosse stato imposto il divieto di dimora in città per i prossimi due anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i suoi precedenti ci sarebbero una serie di furti e altri reati. Gli agenti hanno rintracciato M.B. nell'area dell'ex Zanussi. Lo scorso 12 febbraio l'uomo era già stato arrestato per aver violato il provvedimento. Sono bastate due settimane perché tornasse a girare liberamente almeno fino a venerdì. L'uomo è stato portato in carcere a Santa Bona dove dovrà scontare una pena di 1 anno e 7 mesi di reclusione. Dall'inizio del 2020 sono già 12 i cittadini (italiani e stranieri) sorpresi dalla polizia ad aver violato il divieto di ritorno in città. Nel solo mese di febbraio, inoltre, 6 persone sono state segnalate alla Prefettura per possesso di droga. Cinque di loro sono stati trovati con varie dosi di marijuana, uno solo in possesso di eroina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento