Beccato a smerciare la cocaina fuori città: arrestato un 54enne

L'uomo, un pregiudicato marocchino domiciliato a Montebelluna, è stato fermato dai carabinieri nella serata di venerdì nella zona di Biadene

Nella serata di venerdì, a Montebelluna, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castelfranco Veneto, nell'ambito di un'attività d'indagine riguardante i consumatori di droghe della castellana, hanno proceduto all'arresto in flagranza di reato di un cittadino marocchino 54enne, pregiudicato e domiciliato in città. Per lui l'accusa è di detenzione e vendita di sostanza stupefacente. L'indagato è stato difatti bloccato dai militari nella frazione di Biadene dopo che lo stesso aveva appena ceduto una dose di cocaina ad un acquirente della zona. Per questo motivo il 54enne è stato poi sottoposto anche ad una perquisizione domiciliare dalla quale sono emersi ulteriori 6 grammi di cocaina, oltre a materiale vario per la pesatura e il confezionamento della droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento