Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Scoperto a bordo di uno scooter rubato: i carabinieri arrestano un 28enne rumeno

Venerdì intorno alle 18 i militari lo hanno pizzicato a bordo del motociclo mentre incedeva a zig-zag, forse perchè alterato dall'alcol. Per lui gli arresti domiciliari per ricettazione

SAN POLO DI PIAVE E' stato pizzicato alle 18 di venerdì mentre era in strada alla guida di uno scooter rubato qualche giorno prima e proprio per questo è finito in manette. Si tratta di un 28enne rumeno, P.P., già con piccoli precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. L'uomo aveva infatti sottratto ad una signora il motociclo e con questo scorazzava per le vie di San Polo di Piave quando il suo incedere a zig-zag, forse dettato da uno stato alcolemico alterato, è stato notato dai carabinieri che, dopo un breve inseguimento, hanno fermato l'uomo dopo che questo aveva abbandonato il mezzo a bordo strada per darsi alla fuga. Per lui ora gli arresti domiciliari con l'accusa di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Per lui sabato mattina già il procedimento per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto a bordo di uno scooter rubato: i carabinieri arrestano un 28enne rumeno

TrevisoToday è in caricamento