Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Castelfranco Veneto

Spacciava marijuana nel castellano: arrestato un impiegato 39enne

L'uomo, che era nel mirino dei carabinieri da diversi mesi, è stato condannato dal Tribunale di Vicenza a 10 mesi di reclusione con pena sospesa

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castelfranco Veneto, supportati da colleghi del nucleo cinofili di Torreglia (PD) e della stazione di Rosà (VI), nella giornata di venerdì hanno dato esecuzione ad una perquisizione domiciliare delegata dall'Autorità giudiziaria vicentina a carico di un impiegato 39enne, A.M. Le indagini nei suoi confronti erano partite l'estate scorsa a seguito delle dichiarazioni di alcuni acquirenti della piazza castellana. Nel corso delle attività svolta sono stati rinvenuti circa 190 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e diverso materiale per il conferimento. L'uomo è stato quindi subito arrestato per detenzione ai fini di spaccio e nella mattinata di sabato lo stesso ha ammesso le sue responsabilità davanti al giudice del Tribunale di Vicenza che gli ha inflitto una condanna a 10 mesi con pena sospesa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava marijuana nel castellano: arrestato un impiegato 39enne

TrevisoToday è in caricamento