Doveva essere in carcere per violenza sessuale, lo trovano in stazione: arrestato

E' successo a Conegliano dove la Polfer ha fermato un 46enne straniero, condannato a 2 anni di galera dalla Corte d'appello di Venezia. L'uomo è stato portato in carcere a Treviso

Agenti della Polfer in azione (Foto d'archivio)

Tutto è iniziato con un normale controllo da parte della Polizia ferroviaria di Conegliano nella locale stazione dei treni. Gli agenti hanno individuato nella giornata di mercoledì 11 dicembre un 46enne straniero dal fare sospetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo una serie di controlli incrociati tra i documenti in possesso dell'uomo e le informazioni degli archivi della Polizia, gli agenti della Polfer hanno capito di trovarsi davanti a un pregiudicato che era stato condannato dalla Corte d'appello di Venezia a scontare una pena di 2 anni, 1 mese e 14 giorni di reclusione in carcere. Peccato che l'uomo fosse tranquillamente in giro sui treni di mezzo Veneto senza che nessuno lo fermasse. Accertata l'identita e le responsabilità del 46enne gli agenti della Polfer hanno provveduto a condurlo nel carcere di Santa Bona a Treviso dove ora dovrà scontare la pena che gli era stata inflitta con le accuse di sequestro di persona e violenza sessuale per un fatto commesso nel novembre del 2012.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento