menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento del concerto

Un momento del concerto

"Sulle note della solidarietà": successo per il concerto per la Riviera

Presentati i dati di resoconto su quanto incassato e donato in beneficenza durante il concerto diretto dal maestro Diego Basso

CASTELFRANCO VENETO La musica e la solidarietà hanno una forza che niente riesce a spegnere, nemmeno il tempo avverso, che non ha fermato gli 821 spettatori paganti a sedere (biglietto unico € 20,00) in piazza Giorgione a Castelfranco Veneto, la sera di domenica 13 settembre per il concerto “Sulle note della solidarietà”, organizzato da Art Voice Academy insieme al Comune di Castelfranco Veneto e in collaborazione con i Comuni della Marca Occidentale (Vedelago, Castello di Godego, Riese Pio X, Loria, Resana) e con il patrocinio della Regione del Veneto.

L’atmosfera si è subito riscaldata grazie ai lunghi e calorosi applausi ai grandi artisti che si sono alternati sul palcoscenico, presentati da un’impeccabile Luisa Corna, perfetta madrina della serata, che ha condotto insieme al padrone di casa, il Maestro Diego Basso, direttore artistico dell’evento. Hanno aperto la serata i musicisti delle due orchestre: la Filarmonia Veneta e la Ritmico Sinfonica Italiana, per lasciare poi spazio al compositore premio Oscar Marco Falagiani, al pianoforte insieme alla voce di Valentina Galasso, il tenore Francesco Grollo accompagnato al pianoforte dal compositore Francesco Sartori, Luisa Corna che si è esibita in “Caruso”, “I Will Always love you” e “Ora che ho bisogno di te”, il soprano dell’Opera di Montecarlo Karine Ohayan, Sonia Fontana, Barbara Lorenzato, Roby Facchinetti con i suoi must “Uomini Soli”, “Chi fermerà la musica”, “Pensiero” e “Domani”, I Sonohra e il soprano Stefania Miotto con “C’era una volta il west”, omaggio a Ennio Morricone. Sul palco anche i giovani talenti dell’accademia Art Voice Academy: il coro di bambini Art Voice Children’s Choir diretto da Claudia Ferronato, le voci di Art Voice Academy, dirette da Sonia Fontana e la Vocal Band di Andrea Pedrotti.

La finalità benefica, grazie alla collaborazione di tutti, è stata raggiunta con un gran risultato” afferma il Maestro Diego Basso “Come dichiarato precedentemente, abbiamo versato l’intero ricavato del concerto, ad esclusione di Iva e diritti Siae, sul conto “Emergenza Tornado in Veneto 08.07.2015” appositamente istituito dalla Regione del Vento.”

Nel dettaglio:

-       N. biglietti a pagamento: 821

-       incasso da C1 € 16.420,00

-       iva sulla vendita dei biglietti € 1.494,00

-       diritti Siae € 1.797.60

per un totale di importo donato di € 13.128,18.

A questa cifra si vanno a sommare le offerte libere raccolte durante la serata dai volontari, che ammontano a € 504,00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento