menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un versamento on line, la truffa è pronta

Un versamento on line, la truffa è pronta

Acquista un aspirapolvere on line e il venditore sparisce nel nulla, trevigiano truffato

Denunciato un 23enne napoletano. Vittima del raggiro un 37enne di Asolo che si è rivolto ai carabinieri che hanno tracciato il destinatario di un bonifico, di circa 530 euro

I carabinieri della stazione di Asolo hanno denunciato per truffa D.A., un 23enne residente in provincia di Napoli. Il giovane aveva messo in vendita su un noto portale internet di annunci un'aspirapolvere, al prezzo di 530 euro. Un operaio 37enne di Asolo è purtroppo caduto nel tranello: ha acquistato l'elettrodomestico versando la somma con un bonifico bancario, non ottenendo ovviamente più risposta dal venditore. Al 37enne non è rimasto altro da fare che rivolgersi ai carabinieri di Asolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento