Asolo, Borso e Cavaso: ecco l'installazione delle telecamere del progetto “Città Sicura”

Con il nuovo sistema di controllo dei transiti e degli accessi, si avrà uno strumento che fornisce un importante supporto all'attività di prevenzione della criminalità

ASOLO In questi giorni è in corso l'installazione della prime telecamere del Progetto “Città Sicura” nei Comuni di Asolo, Borso del Grappa e Cavaso del Tomba. Un progetto che coinvolge i 10 Comuni del Servizio Associato della Polizia Locale dell'Asolano e della Pedemontana e cofinanziato dalla Regione Veneto – Assessorato alla Sicurezza, una condivisione che ha generato sinergia tra le Amministrazioni e la Regione. Uno strumento che fornisce un importante supporto all'attività di prevenzione della criminalità e di controllo del territorio.

L'obiettivo è di controllare tutti gli accessi principali al territorio di competenza del Servizio Associato della Polizia Locale, al fine di monitorare tutti i veicoli in entrata e in uscita. Il sistema permette di rilevare tutte le targhe dei veicoli e attraverso delle banche dati esterne, individuare quelle rubate, non assicurate, non revisionate o “attenzionate” dalla forze dell'ordine. Inoltre è configurabile per la consultazione da parte delle stesse.

Ad Asolo verrà installata in via Frattalunga, incrocio con via Brenton. Nel Comune di Borso del Grappa in via Molinetto, incrocio con via Corte. A Cavaso del Tomba in via Valcavasia, incrocio con via Ronche. I varchi, collegati con la Centrale Operativa della Polizia Locale, saranno operativi H24, e nei prossimi mesi si continuerà l'installazione in altri punti strategici dell'Asolano e della Pedemontana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

Torna su
TrevisoToday è in caricamento