rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Asolo

Halloween ad Asolo: cartelli rotti, scritte blasfeme, canonica di Casella imbrattata

Furente il sindaco di Asolo, Mauro Migliorini: "E pensare che per soccorrere, riparare, pulire e sostituire si usano soldi pubblici, cioè nostri, cioè anche vostri e dei vostri genitori!!"

ASOLO Una nottata, quella di Halloween, che ad Asolo ha scatenato i vandali che si sono letteralmente scatenati, con episodi anche molto gravi. Ignoti hanno imbrattato con uova e farina la canonica di Casella, altri se la sono presa con campanelli, cassette della posta o cartelli,stradali, distrutti o deturpati da scritte blasfeme. Irritato il sindaco di Asolo, Mauro Migliorini che su Facebook racconta così quanto avvenuto nella notte.

Asolo Halloween

"Che dire della canonica di Casella imbrattata da uova e farina o delle scritte blasfeme lungo alcune vie, cassette della posta divelte, campanelli rotti ... o degli ebeti recuperati dal SUEM e dal Soccorso Alpino dietro la Rocca ... cosi ubriachi da essere incapaci di reggersi in piedi! Deficienza? Maleducazione? Boh ... E pensare che per soccorrere, riparare, pulire e sostituire si usano soldi pubblici, cioè nostri, cioè anche vostri e dei vostri genitori!!"

Altri episodi simili si sono verificati anche in altre località della Marca tra cui Morgano. Il sindaco, Daniele Rostirolla, ha attaccato a sua volta la discussa festa di Halloween.

"È bello vedere bambini e ragazzi festeggiare la.notte di ognissanti ...È meno piacevole vedere mezzo paese inzozzato di carta igienica...che per quanto biodegradabile è sempre qualcosa di poco simpatico da vedere per terra .... nn lamentiamoci se troviamo i giardinetti sporchi o i marciapiedi imbrattati.. c'è il dovere di tenere pulito da parte delle istituzioni ..certo...ma c.è anche il dovere di educare a non imbrattare......"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Halloween ad Asolo: cartelli rotti, scritte blasfeme, canonica di Casella imbrattata

TrevisoToday è in caricamento