menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento delle operazioni di carico

Un momento delle operazioni di carico

Partito da Asolo un mezzo con materiali e prodotti per le popolazioni terremotate

In questi mesi sono stati raccolti acqua, viveri, prodotti per l’igiene personale, abbigliamento, coperte usate ma igienizzate, cancelleria, giocattoli, prodotti per l’infanzia e detersivi

ASOLO Un mezzo è partito mercoledì mattina da Asolo per portare aiuti alle popolazioni colpite dal terremoto. La Protezione Civile Comunale con i Gruppi Alpini di Asolo, Pagnano, Casella e Villa, hanno provveduto a trasferire su un camion tutto il materiale raccolto nella sede allestita nella ex Scuola Elementare di Pagnano, all’indomani del primo grave terremoto, quello del 24 agosto.

Tanti i materiali offerti dalla generosità dei cittadini di Asolo, come acqua, viveri di ogni genere, prodotti per l’igiene personale, abbigliamento, coperte usate ma igienizzate, cancelleria, giocattoli, prodotti per l’infanzia, detersivi e altro. Tutto è stato catalogato, registrato e confezionato in numerosi bancali che sono stati caricati sul mezzo messo a disposizione dall'Amministrazione Comunale, che poi è partito alla volta del magazzino della Protezione Civile di Valeggio sul Mincio. Da lì i beni verranno smistati, secondo le priorità ed esigenze, a tutte le popolazioni del Centro Italia compite dai terremoti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

A Pederobba è il giorno del taglio del nastro per il nuovo IperTosano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento