menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nella foto Bianca Maria Tessaaro

Nella foto Bianca Maria Tessaaro

Truffa un anziano, a processo nota ristoratrice

Bianca Maria Tessaro, 63enne titolare del ristorante "Pane, vino e San Daniele" di Asolo, è accusata di aver sottratto ad un facoltoso 74enne la bellezza di 72mila euro

Prestiti e non soldi per la falsa intermediazione immobiliare e come compenso per le "conoscenze" che aveva la palazzo di Giustizia di Treviso e che avrebbero permesso di vincere una causa con il Comune di Asolo.

E' questa la difesa di Bianca Maria Tessaro, titolare 63enne del ristorante "Pane, vino e San Daniele" di Asolo, in via Browning, nei cui confronti è iniziato oggi lunedì 7 dicembre (ma l'udienza è stata aggiornata a febbraio) il processo per truffa aggravata ai danni di un facoltoso anziano di Asolo. Secondo le ipotesi della procura la donna sarebbe riuscita a spilarre all'uomo, che è affetto da varia patologie, tra cui una cardiopatia, il diabete, ipertensione e che è un ipovedente, la bellezza di 72 mila euro con il pretesto di porsi come intermediaria in investimenti immobiliari che si erano però rivelati fasulli. La donna, molto conosciuta per la sua attività, era finita ai domiciliari nel 2017.  Il blitz era scattato è scattato nella mattinata dell'11 luglio dopo che è uscita da una banca della zona assieme all’anziano, che era andato a prelevare una somma da consegnarle. A mettere i militari dell’Arma sulle tracce della nota ristoratrice, che in passato aveva anche ricoperto l’incarico di presidente dei commercianti del centro storico di Asolo, sono stati i figli dell’anziano dopo che si erano accorti di quegli anomali movimenti di denaro dal conto corrente. Per un anno e mezzo i carabinieri hanno indagato sul conto della Tessaro  e sui rapporti che, come mediatrice di immobili, avrebbe avuto con l’anziano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento