Cronaca Via Alcide De Gasperi

Silea: esplosione nella notte, i ladri assaltano il bancomat del Credito Cooperativo

Il fatto è avvenuto intorno alle 3.40 di notte a Cendon di Silea. Il bancomat e la facciata dell'edificio sono stati completamente distrutti, sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco

SILEA Un vero e proprio boato nel cuore della notte. E' quello che hanno sentito gli abitanti di Cendon di Silea intorno alle 3.40 di sabato mattina. Motivo dell'esplosione, un nuovo assolto da parte dei ladri alla filiale del Credito Cooperativo della Banca di Monastier e del Sile.

A riportare la notizia è "La Tribuna di Treviso" che nella sua ricostruzione afferma che i malviventi, dopo aver oscurato le telecamere di sicurezza hanno fatto saltare in aria lo sportello Atm con un'ingente quantità di esplosivo. Violentissimo il boato che ha completamente distrutto il locale. Secondo una prima ricostruzione i danni sarebbero molto ingenti. Per fortuna l'appartamento al piano superiore della filiale in via De Gasperi è momentaneamente disabitato. Nessuna persona quindi è rimasta ferita nel colpo. I malviventi si sono dati alla fuga prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. Sul posto sono giunti a tarda notte i carabinieri e una squadra di vigili del fuoco. In queste ore si sta indagando per scoprire l'identità dei responsabili

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Silea: esplosione nella notte, i ladri assaltano il bancomat del Credito Cooperativo

TrevisoToday è in caricamento