Cronaca Via Vittorio Emanuele II

Quinto di Treviso: ladri in azione nella notte, assaltato il bancomat di CentroMarca

Lo sportello è stato fatto saltare in aria con della miscela esplosiva intorno alle 5 di domenica mattina. Violentissima l'esplosione, sulla vicenda indagano i carabinieri di Treviso

QUINTO DI TREVISO Non si fermano gli assalti ai bancomat della provincia di Treviso. Dopo i sei colpi avvenuti nella notte tra venerdì e sabato, un gruppo di malviventi è entrato in azione all'alba di domenica presso lo sportello della filiale CentroMarca di via Vittorio Emanuele.

I ladri hanno fatto saltare in aria il bancomat con una miscela esplosiva che ha provocato un'esplosione violentissima, avvertita chiaramente da molti abitanti della zona, svegliatisi di soprassalto. Immediato l'allarme alle autorità, ma gli ignoti rapinatori sono riusciti comunque a fuggire dopo essersi impossessati di un bottino non ancora quantificato dalle forze dell'ordine. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Treviso che hanno avviato le indagini provando a fare chiarezza sulla dinamica esatta dell'accaduto e sull'identità dei responsabili. Meno di un anno fa, il 5 giugno 2016, lo stesso istituto di credito era stato assaltato da un altro gruppo di malviventi che prima di entrare in azione aveva messo fuori uso le videocamere di sorveglianza situate all'esterno della filiale. Non è escluso che i ladri siano gli stessi entrati in azione nelle scorse ore. Una vera e propria banda di professionisti che in questi giorni sta colpendo tantissime banche della provincia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quinto di Treviso: ladri in azione nella notte, assaltato il bancomat di CentroMarca

TrevisoToday è in caricamento